Linee di confezionamento

Macchinario per il dosaggio ed il confezionamento di prodotti liquidi in imballaggi rigidi, studiato per l’industria chimica ed alimentare.

IMMEA DOSATRICI inoltre, partecipa ad un pool di Aziende, costruttrici di macchinario complementare, per la realizzazione di linee automatiche di confezionamento, da pallet a pallet; è in grado quindi di fornire soluzioni globali, garantendo direttamente funzionalità, affidabilità sicurezza, assistenza per l’intera linea di produzione.

Le applicazioni proposte da IMMEA sono adatte sia per ambienti “normali”, sia per aree di lavoro definite pericolose; ciò realizzando macchine ad azionamento pneumatico od anche, quando richiesto, con controlli a tecnologia elettronica.

La vasta gamma di macchine e linee di dosaggi o prodotte da IMMEA comprende:

  • Semiautomatiche ed automatiche
  • Ponderali e volumetriche
  • Lineari o rotative
  • In versione normale o antideflagranti
  • Per prodotti liquidi o pastosi

Limiti quantitativi indicativi:

  • Prodotti liquidi di viscosità da 50 cp a 100.000 cp
  • Dosaggio a volume da 50 cc a 30.000 cc
  • Dosaggio ponderale da 100 gr a 3.000 kg
  • Capacità produttiva fino a 4.000 conf./ora da 1.000 cc
  • Contenitori QØ min. 60 mm Ø max. 1.000 mm

Tutte le dosatrici IMMEA sono conformi al DPR 24/07/1996 n°459 (Direttiva Macchine 89/392 CE) ed approvate dall’Ufficio Metrico competente (D.M. n°361810 del 9 Giugno 1994 Ministero dell’Industria).

La precisione di dosaggio ottenibile, a macchina adeguatamente regolata, rientra nei limiti previsti dalla vigente legge 25 Ottobre 1987 n°690 e del DPR 26 Maggio 1980 n°391, norme Italiane di adeguamento interno alla Direttiva Europea n°76/211.